Trico pigmentazione

Per essere sicuri della precisione del trattamento vengono utilizzati degli aghi appositamente progettati, differenti da quelli usati nel tatuaggio convenzionale. La trico pigmentazione utilizzata per la calvizie è di tipo ricostruttivo; serve infatti per camuffare cicatrici post trapianto o pigmentare il cuoio capelluto.

E’ quindi uno speciale tipo di camouflage che non viene applicato sulla superficie cutanea ma all’interno del derma, rimanendo inalterato per un lungo periodo di tempo, non necessitando quindi di un’applicazione quotidiana.

La trico pigmentazione è una tecnica flessibile che presenta dei chiari limiti, ma che può essere una soluzione valida, se consigliata a dovere e nei casi e modi corretti.

Il nostro centro, mediante una nostra infermiera professionista, abilitata alla tecnica della trico pigmentazione, offre la possibilità di effettuare il trattamento in modo sicuro e professionale.